mercoledì 28 ottobre 2015

ULVER: Nuovo album in uscita il 22 Gennaio

Gli Ulver sono pronti a sfoderare un nuovo album nel 2016 ed esattamente il 22 Gennaio in una versione doppio vinile oppure in versione CD attraverso la nuova etichetta House Of Mythology.
Il titolo scelto è "ATGCLVLSSCAP", oltre 80 minuti di materiale, improvvisazione, rock e paesaggi sonori elettronici.
Il titolo è un acronimo dei dodici segni zodiacali, da Ariete a Pesci. Sapranno stupire nuovamente? Noi ci auguriamo di e non vediamo l'ora di potervi far ascoltare le prime anticipazioni!



DIODRONE FESTIVAL: Quinta edizione del festival il 22 Novembre

DIODRONE Festival V

- ANSI LUMEN -

'Fulmen' - 1) fulmine; 2) forte bagliore.

'Lumen' - 1) luce; 2) bagliore.

'Ansi Lumen' - energia, o forza, sprigionata dalle frequenze che noi percepiamo come luce. 

. c i n q u e .

'..Parliamo adesso dei soffi improvvisi che sorti dalle esalazioni del suolo e di nuovo ricadendo a terra, talvolta ricoperti da uno strato nuvoloso, assumono più forme. Vagando qua e là e precipitandosi come torrenti producono tuoni e luce. Se si avventano con maggiore peso e impeto a volte si tramutano in un uragano, ma se invece si stringono con movimento rotatorio in uno stretto incavo della nube la rompono senza fuoco, senza fulmini, e producono un vortice chiamato tifone. Ed è la peggior disgrazia per i naviganti. C'è chi dice che i fulmini provengano dalla stella di Saturno, o che fuoriescano dalla terra stessa. E c'è chi racconta che siano portatori di profezie, o disgrazie, e che quando succede la loro luce viene ricordata come un familiare per tutta la vita.
E come ti ho detto, è quando il soffio riesce a spezzare la nube che poi finalmente brucia, con rumore assordante e in un bagliore che differisce dal fuoco..' [P.V.]

WITCHCRAFT: I dettagli su Nucleus

Vi avevamo già parlato della conferma di un nuovo album dei Witchcraft nel 2016, ora vi forniamo tutti i dettagli del caso. 
Nucleus uscirà il 15 gennaio per Nuclear Blast in CD (due versioni), vinile (quattro versioni) e download digitale. Sarà anticipato il 4 dicembre dal primo singolo The Outcast, che uscirà in un sette pollici contenente anche una cover di Even in His Youth dei Nirvana (!). Tracklist e artwork qui di seguito.

martedì 27 ottobre 2015

LA CASTA: Primo Ep in uscita entro la fine dell'anno

Entro la fine dell'anno verrà pubblicato il primo EP de LaCasta dal titolo "Encyclia". Ecco il comunicato ufficiale della band mentre sotto potete ascoltare il primo brano estratto "No Hope".

"Siamo lieti di annunciare l'uscita, prevista per la fine dell'anno, del nostro primo EP intitolato 'Encyclia' dove abbiamo espresso tutto il nostro grido di rabbia avvolto da un' oscura coltre e ambientato in un arcano scenario. 
A breve un piccolo estratto dell'EP sui nostri social!"


THRONELESS: Album di debutto interamente in streaming

Il trio doom di Malmö Throneless ha reso disponibile l'ascolto in streaming del loro monolitico album d'esordio attraverso  Music&Riots Magazine.
Verrà pubblicato il 30 Ottobre per l'etichetta Heavy Psych Sounds
Per ascoltarlo non dovete far altro che clkiccare QUI mentre sotto trovate artwork e tracklist.






Tracklisting:
1. Masters Of Nothing
2. Cavedrones
3. Thinning The Herd
4. Reaching For The Dead



THRONELESS LINKS






UNIMOTHER 27: Frozen Information (Review)

KRAUTROCK/SPACE ROCK
Rimango sempre stupito dalla profondità dell'underground italiano, puoi esplorarlo per anni spulciando ogni fanzine (cartacea o virtuale che sia) possibile, ma la sua vastità garantisce comunque che qualcosa sfugga sempre ai tuoi radar.
Esemplare in tal senso è il caso di Unimother 27, moniker dietro cui si cela il polistrumentista abruzzese Piero Ranalli, musicista a suo tempo attivo con le band Insider e Areknamés e qui giunto al quarto (!) capitolo del suo progetto solista, il cui primo lavoro è datato 2006 (!).

lunedì 26 ottobre 2015

STEARICA: Nuovo video di "Geber"

Il trio strumentale STEARICA ha appena pubblicato il nuovo live video di "Geber" nuovo estratto dall’acclamato secondo album ‘Fertile’ - featuring Colin Stetson (Arcade Fire, Bon Iver, Tom Waits), Scott McCloud (Girls Against Boys) e Ryan Patterson (Coliseum) - pubblicato in tutto il mondo da Monotreme Records (65daysofstatic, Sleepmakeswaves, M+A).
Con il suo incontenibile mix di groove e impressionanti excursus sonici, "Geber" è un chiaro esempio della libertà espressiva e delle eccellenti doti raggiunte dagli STEARICA nel loro ultimo lavoro. Il brano rivive in tutta la sua forza attraverso il video killer filmato da Gabriele Ottino(Niagara) e Paolo Bertino del collettivo Superbudda, e registrato live da Stefano Scattolin (Aucan) e Michele Marelli (Bugo) presso il neonato Monolith Studio di Brescia.
Il video di "Geber" – presentato in anteprima su varie piattaforme internazionali (Rolling Stone, Visions, Mondosonoro) – lancia il nuovo tour europeo dopo le ultime esibizioni in Regno Unito e presso alcuni dei principali festival italiani (Vasto Siren Festival, A Night Like This, etc).
Questa volta - oltre agli attesi show in Belgio, Germania e Italia - la band tornerà in Spagna per quattro date che culmineranno il prossimo 6 Novembre con la partecipazione tra gli headlinerdell’AMFest di Barcellona, tra i più importanti festival per gruppi strumentali al mondo, dove condivideranno il palco con formazioni del calibro di And So I Watch You From Afar e Maserati. Il precedente tour nella Peninsula Iberica incluse una slot al prestigioso Primavera Sound Festivalnel 2011, proprio quando s’infiammarono le proteste degli Indignados, evento che, insieme alle rivolte della Primavera Araba, ha concettualmente ispirato l’ultimo album 'Fertile'.


STEARICA – ‘Fertile’ tour

24 ottobre | Gent - BE | Achterban
25 ottobre | Liegi - BE | Cercle de Laveu
26 ottobre | Darmstadt - DE | Oetinger Villa
27 ottobre | Bruxelles - BE | Concert Pour Ici 
30 ottobre | Chemnitz - DE | Club Atomino
31 ottobre | Zerobranco - IT | AltroQuando
03 novembre | Zaragoza - ES | Arrebato
04 novembre | Madrid - ES | Wurlitzer Ballroom
05 novembre | Tolosa - ES | Bonberenea
06 Nov | Barcellona - ES | AMFest w. And So I Watch You From Afar / Maserati
26 Nov | Roma - IT | RAI Stereonotte
27 Nov | Roma - IT | Init


HAOMA: Self - Titled EP Tape (Review)

SPACE DOOM - PSYCHEDELIC
L'Haoma è una bevanda sacrale che utilizzavano le antiche popolazioni Indoeuropee durante le celebrazioni rituali, si narra che codesta pozione fosse in grado di portare ad una vera e propria depurazione dello spirito di chi l'assumeva, attraverso incredibili visioni ed inebrianti sensazioni extracorporali. 
Una postilla necessaria poiché la devono aver pensata lunga i misteriosi S (voce/basso) ed R (batteria) prima di giungere alla scelta del loro nome, così ricercato e controverso ma perfettamente azzeccato allo stesso tempo. Un'appellativo che incarna completamente il sound e l'immaginario del debut album di questi due musicisti Svedesi. Sintetizzando: misticismo e propensione per la psiconautica che si gettano in metrica.

domenica 25 ottobre 2015

MANSION: "Traitor's Dirge" in streaming su The Obelisk

I finlandesi Mansion hanno da poco pubblicato il loro nuovo EP intitolato "Altar Sermon" e potete ascoltare  in streaming, attraverso The Obelisk, il secondo brano dal titolo "Traitor's Dirge".
Per ascoltarlo non dovete fare altro che cliccare QUI
Buon ascolto!




SUNPOCRISY: Nuovo brano in streaming su Terrorizer

La band post-progressive metal SUNPOCRISY ha reso disponibile in esclusiva su Terrorizer.com (terrorize.it/bJuD) una nuova canzone in streaming.

“Eyegasm" è tratta dal nuovo album "Eyegasm, Hallelujah!", in uscita il 1° novembre in CD e digitale. Successivamente sarà disponibile anche il doppio LP pubblicato in collaborazione con Wooaaargh Records, Dullest Records, Shove Records e Drown Within Records.

I pre-ordini di "Eyegasm, Hallelujah!" sono attivi qui http://www.sunpocrisy.com

"Eyegasm è l'opener dell'album e rappresenta il ponte ideale tra Samaroid Dioramas e il materiale del nuovo disco. Il testo e la musica guidano l'ascoltatore su questo nuovo cammino, che è molto differente dal passato ma al tempo stesso lo richiama continuamente. Dalle atmosfere sognanti alle distorsioni fragorose, Eyegasm contiene tutte le principali caratteristiche del nostro suono attuale, guidando l'ascoltatore nell'ampio concept narrato. Attraverso chitarre complesse e percussioni incessanti, questa canzone vi dà un assaggio di ciò che sperimenterete ascoltando i nove brani del disco: un viaggio fisico e mentale per raggiungere la fine: l'hallelujah!", spiega la band.


"Eyegasm, Hallelujah!" è stato registrato a Ravenna da Riccardo Pasini (The Secret, Nero di Marte, Ephel Duath), il master è stato realizzato a Chicago da Collin Jordan (Eyehategod, Voivod, Pelican, Yob, Wovenhand, Minsk).

Sul concept la band ha dichiarato: "In questo disco, considerato come un sequel di Samaroid Dioramas, il concept è sviluppato dal distacco dalla superficie terrestre, verso il bianco abbagliante, in 9 capitoli. Dove S|D si ferma,E|H riparte, con un sentiero luminoso, dalla lenta rinascita, fino allo sforzo finale, e poi il riposo. Un risveglio, una fuga, da una condizione fisica conosciuta, ad una dipendenza astratta della vita alla vita stessa, attraverso la divenuta consapevolezza del corpo e quello di cui ha bisogno. La figura principale è il pavone, simbolo di rinascita e purezza, forza, resistenza e trasmutazione. Il suo coraggio combatte costantemente con una reale, e umana, consapevolezza riguardo la sofferenza e il dolore, che esplode in una disperata ricerca della sua metà perfetta, finché non viene trovata. Due parti della stessa cosa, fuse insieme danno origine al grande bianco sconosciuto, eyegasm.
Hallelujah!"

"Eyegasm, Hallelujah!" track list:
I. Eyegasm
II: Mausoleum of the Almost
III. Transmogrification
IV. Eternitarian
V. Of Barbs and Barbules
VI. Kairos Through Aion
VII. Gravis Vociferatur
VIII. Festive Garments
IX. Hallelujah! 

Il disco verrà presentato al Colony di Brescia il 28 novembre.

LOST MOON: Nuovo tour europeo

Dopo 20 anni di attività; tre lavori in studio, centinaia di concerti e decine tour alla spalle i Lost Moon partono per una nuova avventura in nord europa partecipando al tour itinerante organizzato dalla loro nuova etichetta la PinK Tank Records. Tutti pronti quindi per l' "heavy music live machine tour 2015" che vedrà la band impegnata in date sia all'estero che in italia. Tutto questo in attesa della loro nuova release prevista per la tarda primavera 2016. The dogs are back on stage!











facebook official page:

Pink Tank Records official LOST MOON page:

TRAILER ufficiale del festival:

Soundcloud official Lost Moon page:

DESERT RIDER: Echoes Of The Big Sand (Review)

STONER - HEAVY BLUES
Quanto è bello il panorama underground italiano, ricco di belle sorprese e band assolutamente di livello che a volte godono, purtroppo, di poca visibilità rispetto al loro valore.
I Desert Rider sono una band di Perugia nata nel 2012 che, dopo diversi problemi a livello di line-up, sforna il suo primo album a Febbraio del 2015 totalmente autoprodotto.
Nonostante i pochi anni di attività ed i problemi di formazione, la band arriva al primo lavoro sulla lunga distanza mettendo in luce una discreta maturità artistica, la quale mette in risalto doti che se sfruttate bene nel prossimo futuro, possono regalare delle belle soddisfazioni alla band.
"Echoes Of The Big Sand" ci riporta direttamente in quelle ambientazioni calde e polverose che caratterizzano da sempre il genere proposto dalla band, stoner ricco di riff, tiratissimo, senza fronzoli.

venerdì 23 ottobre 2015

THE HEAVY EYES: He Dreams of Lions (Review)

HEAVY BLUES ROCK
Chiunque abbia ascoltato anche solo per sbaglio un pezzo degli Heavy Eyes sa perfettamente di cosa stiamo parlando qui: puro heavy blues rock alimentato dalle sacre foci del delta del Mississipi! Tre anni separano il terzo album del terzetto (...) dal precedente Maera e, se l'attesa è stata mitigata dalla loro cover di Long Hot Summer Night contenuta nel tributo ad Electric Ladyland uscito quest'estate (recensione qui), è assolutamente un piacere poter riapprezzare  l'inconfondibile chitarra di Tripp Shumake fondersi insieme all'ormai consolidatissima coppia ritmica Anderson/Garcia in una combinazione così ben rodata da rendere palese il loro affiatamento in ogni singola nota.

giovedì 22 ottobre 2015

MARS RED SKY: EP a febbraio

L'heavy-psych trio francese Mars Red Sky ha annunciato che uscirà a febbraio il nuovo EP che dovrebbe, presumibilmente, fungere da apripista per il loro nuovo album (nella stessa maniera in cui Be My Guide aveva anticipato Stranded in Arcadia).
Dal titolo Providence, l'EP uscirà in 500 copie in vinile per Listenable Records. Artwork (ancora di Carlos Olmo, per il momento provvisorio) e tracklist qui sotto.

mercoledì 21 ottobre 2015

VHÖL: "Deeper Than Sky" in streaming su Noisey

Questo Venerdì verrà pubblicato il nuovo album del supergruppo VHÖL dal titolo "Deeper Than Sky" per l'etichetta Profound Lore.
avete la possibilità di ascoltralo in streaming attraverso il portale Noisey cliccando QUI.
Buon ascolto!





martedì 20 ottobre 2015

BEVAR SEA: "Invoke The Bizarre" interamente in streaming

Vi avevamo già parlato della band indiana Bevar Sea e del suo album "Invoke The Bizarre".
Ora potete ascoltarlo interamente in streaming attraverso il portale Noisey.
L'album verrà pubblicato ufficialemtne il 31 Ottobre e potete preordinarlo cliccando QUI.
Buon ascolto!




ISAAK: Cambio di line up

Riportiamo, dalla pagina Facebook degli Isaak:

Il titolo di questo post non lascia molto all’immaginazione, quindi cercheremo di andare dritti al punto.
Il “The Longer The Beard” non sarà più il bassista degli Isaak.
Massimo, in accordo con noi tutti, ha deciso di lasciare la band.
Le motivazioni sono strettamente personali e non hanno intaccato in alcun modo la stima, l’amicizia ed il rispetto come musicista che proviamo nei suoi confronti.
Maso passa il testimone a un grande bassista (e non usiamo l’aggettivo GRANDE a caso), un gigante buono che entra a far parte del progetto Isaak.
Lui è Gabriele Carta.
Già frontman dei PEK, David Lenci & The Starsmakers, Midnight Garage Band e altre band dell'underground genovese, Gabriele sarà presente live da Dicembre con le prime date Italiane in programma prima del tour Europeo di Febbraio 2016.
Vi aspettiamo sotto ai palchi per potergli dare un caloroso benvenuto in famiglia!

Diamo perciò il benvenuto a Gabriele e un abbraccio a Maso, certi che rimarrà una presenza costante nel nostro underground con la sua Taxi Driver Records.

lunedì 19 ottobre 2015

ANTEA: Nuovo videoclip di "Room 13"

Esce oggi 19 ottobre il primo video degli ANTEA, attraverso il canale Youtube dell'etichetta Taxi Driver Records.
"Room 13" è un brano estratto dal disco d'esordio "Trepverter", che la band progressive/post metal sperimentale genovese ha pubblicato lo scorso anno (il disco è disponibile in formato CD e digitale su bandcamp, sito e canali di distribuzione di Taxi Driver). 




Store: http://www.taxidriverstore.com/shop/index.php?id_product=3340&controller=product

Quinta traccia dell'album, il video di "Room 13" è fortemente ispirato alle sue liriche ed è diretto dal videomaker Davide Colombino (anche synth e voce negli Antea), in collaborazione con Francesco Calzona (chitarra) e Luca Serra (basso e basi elettroniche).


Links:




SUMA: "Ashes" disponibile interamente in streaming

La ristampa di "Ashes”", pubblicato originariamente nel 2010 dagli svedesi SUMA, è disponibile su Argonauta Records.
E' possibile ascoltarlo interamente in streaming qui sotto!


WITCHCRAFT: Nucleus esce nel 2016

I Witchcraft hanno rivelato che uscirà ad inizio 2016 per Nuclear Blast il successore di Legend, dal titolo Nucleus.
Sarà il primo album con la nuova sezione ritmica formata da Rage Widerberg (batteria) e Tobias Anger (basso), mentre la produzione sarà curata da Magnus Pelander.
Secondo la band, si tratta di una perfetta sintesi tra il vecchio e nuovo sound della band. Staremo a vedere.

sabato 17 ottobre 2015

MAMMATUS: nuovo album a novembre

Non contenti di aver già solleticato a dovere le nostre sinapsi con il loro bellissimo terzo album Heady Mental (recensione qui), l'heavy-psych trio statunitense Mammatus è pronto ad espandere nuovamente le nostre coscienze con il loro nuovo LP.
Sparkling Waters, questo il titolo, uscirà il 20 novembre per Spiritual Pajamas in CD, doppio LP e formato digitale.
Già possibile ascoltare l'entusiasmante opener Sparkling Water Part One, copertina e tracklist qui di seguito.

LA LONGUE NUIT DES HÉRÉTIQUES: Old Man Lizard e Mother Island dal vivo in un ex-convento

Riceviamo e divulghiamo, questo speciale evento battezzato: La Longue Nuit des Hérétiques che si svolgerà Sabato 31 Ottobre in provincia di Mantova.
Sul palco adibito nell'ex convento storico di Susano di Castel d'Ario suoneranno gli Old Man Lizard (UK Stoner-Sludge) trio dai riff belli pesanti di casa Heavy Psych Sound Records ed i Mother Island (IT Acid-Rock/Psych) band consacrata alla psichedelia oscura, GoDown Records.

giovedì 15 ottobre 2015

ROADBURN 2016: Confermate le performance soliste di Scott Kelly e Steve Von Till

Non bastava poter festeggiare assieme ai Neurosis il loro 30° anniversario con un live speciale al Roadburn Festival 2016, gli organizzatori hanno fatto molto di più aggiungendo una performance solista sia per Scott Kelly che per Steve Von Till presso l'Het Patronaat il Venerdì, 15 aprile.
Speciali performance molto intime e toccanti per festeggiare ancora meglio questo anniversario, rendendo questa nuova edizione del festival olandese ancora più interessante ed unica.
Se ancora non avete acquistato il vostro biglietto sbrigatevi, potete farlo attrraverso questi link:

3-Day Ticket (Thursday through Saturday) HERE
4-Day Ticket (Thursday through Sunday) HERE
1-Day Ticket - Sunday, April 17th HERE

CONAN: Ecco i dettagli sul nuovo LP

Attendevamo la notizia con ansia, ora finalmente c'è la conferma ufficiale: il 2016 vedrà l'avvento del quarto studio album dei Conan, il primo realizzato con il nuovo batterista Rich Lewis.
Revengeance, questo il titolo, uscirà il 29 gennaio per Napalm Records. Trovate tracklist e copertina qui di seguito. Cominciate a riscaldare le vostre casse!




 1. Throne of Fire
2. Thunderhoof
3. Wrath Gauntlet
4. Revengeance
5. Every Man Is An Enemy
6. Earthenguard

mercoledì 14 ottobre 2015

WOWS: Rivelati artwork e tracklist del nuovo album

Gli Atmospheric Doom Metallers WOWS svelano l'artwork e la tracklist del loro nuovo album “AION”, un lavoro complesso, caratterizzato da sonorità oscure, atmosfere dilatate e riff granitici. 
L'artwork è stato realizzato da Paolo Girardi (INQUISITION, MANILLA ROAD) www.paologirardi.it.
“Aion” sarà disponibile in CD e digitale su ARGONAUTA Records il 26 novembre.

CASPIAN: Dust and Disquiet (Review)

POST ROCK
Nonostante il loro primo album, The Four Trees, risalga al 2007, in realtà i Caspian sono ormai in giro da più di dieci anni. Una carriera costellata da tre bellissimi dischi che li hanno rapidamente portati ad essere una delle band più amate del post rock mondiale, funestata però due anni fa dalla prematura scomparsa di Chris Friedrich, bassista e membro del nucleo originario del gruppo.
Difficile immaginare una reazione alla perdita così forte come questo Dust and Disquiet, che, senza esagerare, rappresenta indubbiamente l'apice artistico raggiunto fino a questo momento dal gruppo di Boston.

BLACK COBRA: Nuovo album per il 2016

Tramite Season of Mist e Black Cobra, apprendiamo che l'uscita del nuovo album del violentissimo duo californiano è previsto per il 26 febbraio 2016.
Al momento sappiamo soltanto che uscirà per la sopracitata etichetta e che si intitolerà Imperium Simulacra.
Restiamo in attesa di copertina, tracklist e anteprime!

REST IN PEACE: Rutger Smeets 1977-2015 (Sungrazer/Cigale)

Apprendiamo, tramite The Obelisk, della dipartita di Rutger Smeets, cantante e chitarrista noto soprattutto per il suo lavoro con i Sungrazer, band apprezzatissima da tutti i devoti della scena heavy psych e autori di due ottimi album usciti per Elektrohasch.
Quest'anno era uscito il primo album del suo nuovo progetto Cigale (recensione qui).
Ci uniamo al cordoglio per la sua scomparsa, con una rassegna dei lavori che l'hanno reso noto a tutti noi aficionados.

martedì 13 ottobre 2015

MONOLORD: Over Europe (Live Report) Roma, Traffic. 05/10/2015

 Una serata calda abbraccia Roma, sono le dieci passate e un timido venticello cammina per le vie annoiate della periferia, è il 5 Ottobre ma il freddo cerca ancora di scappare dalla capitale. Mi avvio in una buia stradina che porta ad un cancello spalancato, c'è poca gente davanti a me, mi domando il perchè, siamo in una città con milioni di abitanti, stasera suona una delle band doom più disarmanti che io conosca - i Monolord - e ci sono dinanzi a me non più di 20 persone? mentre pago il misero prezzo d'ingresso - 7 euro - mi domando se l'evento sia stato pubblicizzato poco e male o se la gente sta iniziando davvero a non andare più ai concerti, stanchi pantofolai di una generazione sempre più alla deriva. Che molti non capiscano un granchè di musica è risaputo, ma ultimamente una carestia preoccupante di presenze mi allarma oltremodo. Mentre continuo a pormi domande delle quali non avrò mai una risposta, mi accorgo di essere già all'interno del locale, semideserto ovviamente.

La prima band, i Nineleven, hanno già suonato e si apprestano ad intrattenere i pochi presenti gli italianissimi Riti Occulti. Indeciso se prendermi una birra o andare subito al corner del merchandise, ovviamente opto per entrambe le cose e chiedo al barista - confinante al corner - di prepararmi una birra mentre mi appresto a comprare il poster dell'evento e una toppa da regalare ad una mia amica, é a quel punto che spunta Thomas Jager, voce e chitarra degli svedesi, visibilmente annoiato da una serata che stenta a decollare, accetta di buon grado di firmare i miei vinili da collezione e il poster e mi confida che spera ci sia qualcuno stasera davanti a cui suonare.  Mika ed Esben, rispettivamente basso e batteria della band, li incontro subito fuori, mi invitano nel backstage a prendere una birra, sono ragazzi davvero gentili e disponibili, oltre che essere dei musicisti straordinari.

JESS AND THE ANCIENT ONES: Nuovo album a dicembre

Vedrà presto la luce il terzo capitolo discografico dell'occult rock band finlandese Jess and the Ancient Ones, dal titolo Second Psychedelic Coming: The Aquarius Tapes.
L'album verrò fatto uscire in formato CD, doppio vinile e digitale dalla Svart Records il 4 dicembre.
Il primo estratto dall'album con correlato video, In Levitating Secret Dreams (nelle intenzioni della band, un omaggio ad Albert Hoffmann, è disponibile a questo indirizzo.
Copertina e tracklist qui di seguito.

lunedì 12 ottobre 2015

HUMULUS: Nuovo EP "Electric Walrus" interamente in streaming

I bresciani Humulus tornano con un EP nuovo di zecca intitolato "Electric Walrus".
Freschi di nuova formazione con l'inserimento del chitarrista e cantante Andrea Van Cleef, la band ha reso disponibile l'ascolto in streaming dell'intero lavoro attraverso la pagina ufficiale Bandcamp.
Inoltre, Sabato 17/10 si esibiranno sul palco del Keep It Low-Festival in Germania.
Qui sotto potete ascoltare "Electric Walrus" interamente in streaming!

sabato 10 ottobre 2015

ABATON & VISCERA/// - Diade(ms) (Review)

POST METAL / SLUDGE / DOOM
Un diadema, prima ancora di essere l’ornamento regale di un re o di una regina da esibire come dimostrazione di potere, è un oggetto che lega. L’antica origine del termine lo dimostra: il greco διαδὴμα (letto proprio “diadema”) deriva dal verbo "dia-deo", “cingere”, che ha in sé quel "deo" che indica proprio “legare”, “fasciare”. La parola “diadema” è interessante perché ne nasconde un’altra al suo interno di uguale interesse: diade. Termine che si trova in molte discipline, dalla biologia, alla psicologia dell’infanzia e alla filosofia platonica e pitagorica, indica in sostanza una coppia formata da due elementi distinti. Questi elementi entrano in contatto fra loro, e affinché ciò accada è necessario che siano in forte sintonia: questo porta, appunto, a un legame. Che risulti forte o debole non è fondamentale, l’importante innanzitutto è che ci sia. 
Tutto parte da qui.

venerdì 9 ottobre 2015

MONSTER MAGNET: "Cobras And Fire" interamente in streaming

Per celebrare l'uscita del loro nuovo album "Cobras And Fire" attraverso l'etichetta Napal Recods, i Monster Magnet hanno reso disponibile l'ascolto in streaming dell'intero lavoro attraverso allmusic.com.
Se non avete avuto ancora modo di ascoltarlo e non riuscite a resistere alla curiosità non dovete far altro che cliccare QUI.





SAVIOURS: "Hell's Floor" in streaming

Nuovo brano da ascoltare in streaming tratto dall'album "Palace Of Vision" dei Saviours.
L'album verrò pubblicato il 30 Ottobre per l'etichetta  Listenable Records e sarà il primo vero full-length in quattro anni.
Invisible Orange ha avuto l'esclusiva e potete ascoltare questa nuova traccia cliccando QUI.
Nell'attesa di ascoltare l'intero lavoro preparate le vostre orecchie con "Hell's Floor".




VOID OF SLEEP : New World Order (Review)

PROGRESSIVE - SLUDGE
Esoterico, occulto, sludge e progressive.
Quattro aggettivi per definire "New World Order" il nuovo full lenght della band ravennate Void of Sleep.
Un lavoro che non lascia trapelare speranze sul futuro dell'umanità, una visione apocalittica del mondo catturata sapientemente  allo Studio 73 di Ravenna da Riccardo Pasini, bassista della band, ed esaltata dal mastering di Collin Jordan (Eyehategod, Voivod) al "The boiler Room" di Chicago.
Un concept molto potente e difficile per i nostri: i movimenti occulti e misteriosi che controllano la nostra economia senza possibilità di cambiamento, ma ,soprattutto, senza che nessuno se ne accorga.
Complice anche un artwork stupendo di Simone Bertozzi, l'album si presenta come un solido blocco massiccio e granitico dal qual è difficile scappare. I loro pezzi esprimono pienamente la non fiducia, il peso del non poter scegliere.
La loro musica non lascia spazio a fraintendimenti: devi cadere con loro, e con tutto il resto dell'umanità, nell'abisso.

giovedì 8 ottobre 2015

ATOMIC MOLD & MOUNT HUSH: In uscita un nuovo split in vinile per Electric Valley Records

L'etichetta Sarda Electric Valley Records è pronta a pubblicare una nuova uscita in vinile.
Ad appena un mese dalla pubblicazione del nuovo EP degli Ivy Garden Of Desert, l'emergente etichetta ci proprone un'interessante split.
Questa volta si tratta di una collaborazione che vede in campo i Veronesi stoner rockers  Atomic Mold (recensione del debut album QUI) ed i Tedeschi heavy-psych rockers Mount Hush. Il disco sarà disponibile in formato vinile; all'interno troverete, 3 tracce per ogni band suddivise nei due lati. Il pre-order avrà inizio il 10 ottobre mentre la release date ufficiale è stata fissata per il 20 ottobre. L'artwork del disco che potete vedere qua a sinistra è stato realizzato dall'artista grafico Errecì, di seguito vi riportiamo la tracklist ufficiale dello split, per maggiori informazioni vi invitiamo a seguire la pagina facebook ufficiale dell'Electric Valley Records. Stay Tuned! 

Atomic Mold / Mount Hush Tracklist: 

ATOMIC MOLD 
-President Augusto
-Freak Tad
-Wild Woman

MOUNT HUSH
-The Spell
-The Day She Stole The Sun
-Wolves In The Walls


GRAVES AT SEA: In arrivo il primo full-length per Relapse Records

I Graves At Sea, potente formazione sludge/doom di Portland annuncia di aver terminato le registrazioni per un nuovo album. 

Trattasi del primo full-lenght per la band, registrato nientemeno che da Greg Wilkinson (Atriarch) e mixato da Brad Boatright (Obituary/Sleep), l'artwork sarà curato dall'artista Orion Landau.

L'album vedrà luce nel 2016 ed uscirà per l'etichetta Relapse Records, al momento le notizie a riguardo sono ancora molto scarne, maggiori dettagli verranno svelati in seguito.
Restate sintonizzati!








ABATON + LAMBS: Insieme per il tour Europeo

Gli Abaton (Blackened-Doom/ Forlì) assieme ai Lambs (Blackened-Post HC/ Cesena) partiranno per una tournée di ben 12 date in Europa, entrambe le band hanno recentemente pubblicato il nuovo album.
Il tuor è un'occasione per promuovere "We are certainly not made of flesh" degli Abaton uscito il 1° Ottobre e per i Lambs il debut EP "Betrayed from birth". Qua di seguito, tutte le date previste:

mercoledì 7 ottobre 2015

CHRON GOBLIN: "Give Way" in streaming

Mancano ormai poche settimane all'uscita dell'album "Backwater" dei Canadesi Chron Goblin per l'etichetta Ripple Music (Sweat Lodge, Mothership, Mos Generator e JPT Scare Band).
Per stemperare l'attesa, la band ha deciso di rendere disponibile l'ascolto in streaming del nuovo singolo "Give Way" attraverso Pop Matters.
Dategli un bell'ascolto cliccando QUI.



Chron Goblin on Facebook | Twitter | Website

NIBIRU: Dal vivo al Lo Fi di Milano con VAREGO e SATORI JUNK

Venerdì 16 ottobre il Lo Fi Club di Milano ospiterà la prima serata di ARGONAUTA 'The Outburst’, eventi introduttivi al prossimo Argonauta Fest.
Headliner dell'evento saranno i NIBIRU (www.facebook.com/nibiruritual), forti della loro recente conferma al Roadburn Festival 2016. Il quartetto ritual psychedelic sludge di Torino suonerà per la prima volta per intero il suo ultimo album "Padmalotus".
Prima di loro calcheranno il palco del Lo Fi i compagni d'etichetta VAREGO (www.facebook.com/varego), attualmente al lavoro sul nuovo album che sarà preceduto da un singolo entro fine anno.
In apertura i milanesi SATORI JUNK (www.facebook.com/SatoriJunk), che hanno da poco pubblicato il loro debutto omonimo su Taxi Driver Records.




Venerdì 16 ottobre 2015
Lo Fi Club
via dei Pestagalli 27
Milano

Inizio concerto ore 22
Ingresso 5 €

KOWLOON WALLED CITY: "Grievances" interamente in streaming

Oggi potete ascoltare l'ultimo album dei KOWLOON WALLED CITY interamente in streaming attraverso il portale Noisey.
Questo nuovo album verrà pubblicato il 9 Ottobre per l'etichetta Neurot Recordings, quindo manca davvero pochissimo.
Potete preordinare la vostra copia cliccando QUI, mentre per ascoltare l'album in streming cliccate QUI.
Buon ascolto!









MANSION: Nuovo EP in uscita

Gli occult/psych rockers finnici Mansion hanno fatto uscire il videoclip di Altar Sermon, prima anteprima del loro EP eponimo di prossima pubblicazione.
In uscita il 23 ottobre per Svart Records, Altar Sermon è il terzo capitolo della loro discografia dopo We Shall Live e Uncreation e a trattare le tematiche legate al culto cristiano apocalittico finlandese del kartanoismo.
Trovate copertina e tracklist qui sotto.

lunedì 5 ottobre 2015

THE BODY: nuovo album in collaborazione con i Krieg

Non contenti di aver pubblicato nel corso del 2015 uno split, un EP e due album (scritti in collaborazione con Thou e Vampillia), gli americani The Body aggiungono a questa nutrita serie di uscite un altro album, stavolta insieme ai blackster Krieg. Pur provenendo da background musicali differenti (ma poi mica tanto, alla fine), le due band sono riuscite a sintetizzare insieme i loro stili, dando vita a pezzi ora industrial, ora noise, ma sempre con il solito tocco sludge, pesante e nero, per quaranta minuti di musica che si preannuncia folle e ossessiva.
Scritto durante le lunghe sessions degli ultimi due album a nome The Body, ovvero "Christs, Redemeers" e "I Shall Die Here", la pubblicazione è prevista per il 13 novembre sotto At A Loss Recordings in vari formati: vinile, cd e in digitale. Tenete d'occhio il sito dell'etichetta per maggiori futuri dettagli.
Di seguito trovate tracklist e copertina.
Buon martirio.


1. Bottom Of The Bottle, Bottom Of The River
2. Carved Out And Caved In
3. Fracture
4. Celebrate Your Shame
5. Never Worth Your Name
6. Gallows
7. A Failure Worth Killing Yourself
8. The Final Nail




domenica 4 ottobre 2015

CORROSION OF CONFORMITY: Presto in studio con Pepper Keenan

Il chitarrista dei Corrosion of Conformity Woody Weatherman ha recentemente confermato che la band entrerà in studio al più presto per registrare un nuovo album nella loro incarnazione a quattro, quella che, per intenderci, comprende Pepper Keenan nelle veste di cantante/chitarrista.
La notizia è un'ulteriore conferma del rientro di Keenan nei ranghi dei COC, alla luce del concerto del 7 marzo  che lo ha visto tornare nel suo ruolo di frontman quantomeno dal vivo.
L'ultimo album in questa veste è In the Arms of God del 2005. Incrociamo le dita!

venerdì 2 ottobre 2015

SLOWTORCH: Serpente (Review)

STONER ROCK
Gli Slowtorch sono una band tutta made in italy nata nel 2005 e il qui presente Serpente è il loro debut su lunga distanza.
Devo ammettere che non conoscevo questo gruppo e il mio dispiacere deriva dal fatto che gli Slowtorch sono davvero bravi. Ma andiamo con ordine.
Partendo dalla lezione southern americana di band come Corrosion of Conformity e Down, i nostri si aprono a prepotenti intelaiature stoner alla Clutch e a deraglianti corse sporcate di blues alla Orange Goblin per raccontare le loro storie tessute nel sudore e nella passione e devo dire che sanno farlo davvero alla grande. Serpente, a differenza del suo titolo, è interamente cantato in lingua inglese, ottima peraltro la prova di Matteo Meloni alla voce, così come quella di Bruno Bassi alla chitarra e della sezione ritmica, Marco Comi al basso e Fabio Sforza alla batteria.

giovedì 1 ottobre 2015

UNCLE ACID & THE DEADBEATS: The Night Creeper (Review)

HEAY PSYCH
Mantenere il passo dopo un album come Mind Control non era certamente un'opera facile, la marea di fan che rincorre gli Uncle Acid bramava nuovamente di poter far ritorno all'interno della tanto venerata acid coven, quella torbida e chimerica psichedelia che i quattro musicisti sanno creare in modo unico, non solo musicalmente ma anche ideologicamente e visivamente.
Un vero e proprio statuto, vissuto e portato avanti fin dai loro esordi quasi come una religione, questo è un dato di fatto che i quattro musicisti Inglesi ti possano piacere o meno.
L'accoglienza ritualistica non tarda ad arrivare, rappresentata da aperture melodiche annebbianti, abilmente amalgamate con disorientanti giochi di tensione tra chitarra ed organo che prendono piede come in crescendo da una traccia all'altra.

MONDO GENERATOR: Quattro date in Italia

A distanza di poco tempo dal tour solista che l'ha visto anche in Italia, ritorna Nick Oliveri con i suoi Mondo Generator con ben quattro date.
Gli appuntamenti della band, ferma discograficamente al 2012 con "Hell Comes To Your Heart, sono:


28 Novembre - LoFi, Milano 
29 Novembre - Raindogs, Savona 
30 Novembre - Init, Roma 
1 Dicembre - Freakout, Bologna 


Per orari, prezzi, bands di supporto, panini, birre e groupies consultare i relativi siti e pagine social degli eventi.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...