sabato 31 gennaio 2015

WINO, OLIVERI & CASTILLO: Insieme per un nuovo progetto

Attenti a quei tre.
Anche se loro non vogliono assolutamente essere considerati un supergruppo, di fatto questo appellativo non sarebbe totalmente fuori posto. In questi ultimi giorni la scena stoner ha visto la nascita di una nuova band composta però da vecchie volpi: i Royale Daemons, creatura che porta le firme di Scott "Wino" Weinrich, Nick Oliveri e Joey Castillo.
Il gruppo è ancora in rodaggio e chiuso in sala prove: le prime indiscrezioni parlano di un rock molto duro, muscolare e tirato, con Oliveri che, oltre a suonare il basso, si alternerebbe alla voce con Wino. I Royale Daemons non hanno ancora suonato dal vivo, visto che un loro concerto previsto pochi giorni fa è saltato all'ultimo momento, ma è previsto un album a breve.
Un'interessante intervista ai nostri è riportata su Noisey a questo link. Buona lettura.




venerdì 30 gennaio 2015

RWAKE: Ristampa del primo demo in arrivo

Era il lontano 1998 quando gli Rwake pubblicarono il loro demo d'esordio "Xenoglossalgia: The Lasta Stage of Awareness", il primo di tanti passi che consentiranno alla band dell'Arkansas di costruire negli anni successivi una solida carriera che ancora oggi costituisce un unicum nella scena. La Relapse ha deciso di tributare il giusto onore a questa pubblicazione: il disco è stato rimasterizzato e verrà rilasciato sia in cd che in vinile (è prevista anche un versione limitata a 250 copie argentata per l'anniversario dell'etichetta). Inoltre, sarà dotato di uno speciale packaging in 3D con tanto di occhialini per entrambi i supporti.
I fan del gruppo potranno acquistare "Xenoglossalgia" a partire dal prossimo sei febbraio in Germania, dal dieci febbraio negli Stati Uniti e dal nove febbraio nel Regno Unito e nel resto del mondo presso questo e quest'altro link.
Nel frattempo possiamo intrattenere l'attesa con un brano e un estratto che trovate in fondo pagina: buon ascolto!












SCOOT WINO & CONNY OCHS: Nuovo album in collaborazione "Freedom Conspiracy"

Un incontro che avviene nel 2010 quello tra Scoot Weinrich "Wino" (Saint Vitus, The Obsessed, Spirit Caravan, The Hidden Hand) e Conny Ochs songwriter e chitarrista, Teutonico di origini ma dal forte spirito folk e blues d'oltreoceno. Si conoscono durante un tuor in cui Wino presenta la sua ascesa verso il mondo dell'acustica, da li nasce l'idea di intraprendere un percorso assieme che raggiunge l'apice supremo attraverso l'album "Heavy Kingdom"(2012).
Ed è di questi giorni la notizia di un nuovo album in collaborazione tra i due musicisti, il titolo scelto per questa reunion è "Freedom Conspiracy" ed in esso saranno contenute 13 tracce inedite, sarà reso disponibile dal 31 Marzo in formato digitale, Cd ed Lp via Earsplit Distro.

Wino non ha mancato di rilasciare una dichiarazione ufficiale riguardo al contenuto di "Freedom Conspiracy": "Shits changin' fast. With war on every corner, political theatre becoming increasingly more offensive, and Big Brother and the Globalists intensifying their slow takeover, we offer sounds and vibrations of love, death, happiness and pain! With this music and verse we hope the songs will inspire and uplift, and hopefully unite our searching spirits."

Restiamo in attesa di novità ed ulteriori aggiornamenti e vi riportiamo inoltre la tracklist completa dei 13 brani present.


Freedom Conspiracy Track Listing:
1. Drain
2. Sound Of Blue
3. Foundation Chaos
4. Crystal Madonna
5. Shards
6. Time Out Blackout
7. Timeless Spirit
8. Freedom Conspiracy
9. Dirt Floor
10. Heavy Heart
11. Forever Gone
12. Invisible Bullets
13. The Great Destroyer

LORD DYING: Online il nuovo video di "Poisoned Altars"

Finalmente è online il nuovo video dei Lord Dying, band sludge dell'Oregon di cui si sta parlando molto ultimamente. Poche ore fa hanno diffuso, tramite il canale youtube della loro etichetta  Relapse Records, il primo video realizzato per "Poisoned Altars" traccia contenuta nell'ultimo e sorprendente album dall'ononimo nome "Poisoned Altars", pubblicato il 27 gennaio e di cui potete leggere la nostra recensione QUI.
Vi lasciamo alle divertenti immagini del video, Buona visione e buon ascolto!




giovedì 29 gennaio 2015

ELECTRIC TAURUS & BLACK GREMLIN: A Febbraio parte il tour europeo

Dal 6 di Febbraio partirà ufficialmente il tour europeo di due ottime band italianissime, Electric Taurus e Black Gremlin.
Qui sotto vi riportiamo le due date che si svolgeranno nel nostro paese.
Mi raccomando, non mancate!

6 Febbraio 2015
CG, Comunitá Musicale Giovanile (Vicolo Carpi 5, busto Arsizio)
Entrata Gratuita con Tessera ACSI 2015 (Tessera acquistabile all'entrata 10€)

Domenica 15 Febbraio 2015
L'Ultimo Giro (ss Bressana Salice 22, Retorbido)
Entrata Grauita

DOOMRAISER & SHORES OF NULL: Le due band in tour da Febbraio

E' ufficiale, Doomraiser e Shores Of Null sono pronti per un'importantissima serie di date che gli permetteranno di esibirsi in italia ed in buona parte del territorio europeo tra Febbraio e Marzo.
Qui sotto vi riportiamo l'intero elenco del tour!
















Feb Wed 18 - IT - Bologna @ Freakout Club
Feb Thu 19 - HR - Zagreb @ Vintage Industrial Bar
Feb Fri 20 - HR - Našice @ Rima Cellar
Feb Sat 21 - H - Szeged @ Live MusicClub Szeged w/ Dreamgrave, Sentio Ergo Sum
Feb Sun 22 - DE - TBA
Feb Mon 23 - TBA
Feb Tue 24 - FR - Paris @ Le Klub (Paris) w/ Barabbas
Feb Wed 25 - FR - Bordeaux @ Heretic Club
Feb Thu 26 - ES - Zaragoza @ Utopía Sala w/ L'alba l'alba di morrigan
Feb Fri 27 - ES - Jaen @ Sala Atrivm w/ l'alba di morrigan
Feb Sat 28 - ES - Madrid (Shores of Null only/afternoon show) @ The End of the Third Day Fest w/Saturnus, Lantlôs, Ophis, Autumnal
Feb Sat 28 - ES - Burgos (Shores Of Null only) @ Estudio 27
Feb Sat 28 - ES - Ciudad Real (Doomraiser only) @ Sala Nana w/ L'alba di Morrigan
Mar Sun 01 - ES - Barcelona @ Sala Monasterio w/L'alba di Morrigan
Mar Mon 02 - TBA
Mar Tue 03 - TBA

mercoledì 28 gennaio 2015

LORD DYING: Poisoned Altars (Review)

SLUDGE
Non dal solo South proviene lo sludge.
E questo lo dimostrano i Lord Dying, band proveniente dall’Oregon, terra ricca di fiumi, boschi e terre incontaminate (e di castori, tanto da essere stata soprannominata “Beaver State”, lo “stato dei castori” appunto). Il nome del paese da cui i nostri sono emersi ha però un’altra storia. Esso deriverebbe infatti dal francese “ouragan” (uragano), epiteto che i cacciatori di pellicce francesi avrebbero dato al fiume Columbia per via delle sue acque assai impetuose. A sua volta, questo termine sarebbe stato ereditato dallo spagnolo “huracán”: Huracan era anche il dio del vento e delle tempeste nella mitologia maya, colui che personificava lo spirito vitale della creazione, nonché il dio che inviò sulla terra il “Gran Diluvio”.
Così come la “dea” Katrina ha riversato tutta la sua furia su un’intera regione, la Louisiana, spazzando via gran parte della sua capitale, così l’Oregon conosce i venti impetuosi e selvaggi che percorrono le sue vaste distese, contornate da montagne e altipiani. Il nord e il sud americano, profondamente diversi per mentalità, si ritrovano legati insieme da questo doppio filo, invisibile come il vento ma potente come un uragano.

MINSK: Rivelata la tracklist del nuovo album "The Crash & The Draw"

La notizia è ufficiale da ieri, dopo ben 6 anni dall'ultimo lavoro in studio, i Minsk stanno per portare a compimento il nuovo album "The Crash & The Draw".
L'uscita per questa attesissima e nuova creazione, registrata negli Earth Analog Studios e prodotta da Sanford Parker (Twilight, Voivod, Eyehategod, Yob) è prevista per il 7 Aprile 2015 e verrà diffusa in formato CD, doppio LP e formato digitale, tramite l'etichetta Relapse Records.
Il pre-order sarà disponibile nelle prossime settimane, la band ha inoltre reso di pubblico dominio la tracklist completa di "The Crash & The Draw". Rimaniamo in attesa di novità ed aggiornamenti, desiderosi di ascoltare il nuovo arrivo dei magnetici Minsk.


The Crash & The Draw Track Listing:
1. To The Initiate
2. Within And Without
3. Onward Procession I. These Longest Of Days
4. Onward Procession II. The Soil Calls
5. Onward Procession III. The Blue Hour
6. Onward Procession IV. Return, The Heir
7. Conjunction
8. The Way Is Through
9. To You There Is No End
10. To The Garish Remembrance Of Failure
11. When The Walls Fell

MINSK:
Aaron Austin – guitar, vocals
Christopher Bennett – guitar, vocals
Zachary Livingston – bass, vocals
Timothy Mead – vocals, keyboards
Kevin Rendleman -  drums


martedì 27 gennaio 2015

TORCHE: Restarter (Review)

SONO I TORCHE
Non è esagerato dire che Restarter è tra dischi più attesi di questo 2015, vuoi perché i Torche riescono a piacere a diverse fasce di ascoltatori, vuoi perché segna il loro debutto sotto Relapse.
Iniziamo allora a rassicurare gli animi: Restarter è decisamente valido, perfettamente calibrato tra varietà ed intensità di stili, con linee vocali accattivantissime, i riff che tutti abbiamo imparato ad amare e ritmiche semplicemente devastanti (un plauso qui all'ottimo lavoro del solito Kurt Ballou dietro il mixer), tutto fatto con molta classe e professionalità.
Basta premere play e lasciar partire Annihilation Affair per capire di cosa stiamo parlando, difficile immaginare apripista migliore per questo quarto lavoro del quartetto della Florida, con i suoi due minuti iniziali che arpionano immediatamente la nostra attenzione per poi sfociare in un marasma dalle tinte noise.

lunedì 26 gennaio 2015

VANESSA VAN BASTEN: Nuovo EP "Disintegration" in uscita il 30 Gennaio via Taxi Driver Records

Vanessa Van Basten e Taxi Driver Records presentano “DISINTEGRATION EP”, in vinile 10” a edizione limitata.
Registrato e mixato a Trieste da Morgan Bellini tra Gennaio e Febbraio 2014, masterizzato da Victor Garcia presso lo studio Ultramarinos Costa Brava (Spagna), questa la tracklist:

1.Plainbong
2.Doseclown
3.Fascination Trip
4.Retitled

L'artwork di copertina è tratto da un dipinto di Jessica Rassi.
Il disco esce il 30 Gennaio per Taxi Driver Records (Genova) ed è disponibile presso i canali di distribuzione di Taxi Driver Record Store nei formati digitale e vinile colorato 10”:


- edizione limitata 100 copie vinile splatter arancio/nero con copertina stampata in serigrafia

- edizione limitata 200 copie vinile arancione con copertina stampata in litografia

Preorders a partire dal 26 gennaio su www.taxidriverstore.com


Bellini dichiara: << ‘Disintegration’ dei The Cure è uno dei miei dischi preferiti di sempre. Pubblicare un album di cover come Vanessa Van Basten è stato per lungo tempo un sogno nel cassetto. Queste sono quattro interpretazioni personali fra quelle canzoni, dalle atmosfere come sempre pesanti, realizzate grazie all'aiuto del batterista Francesco Valente (Il Teatro degli Orrori) e altri illustri ospiti come Francesco Candura (Jennifer Gentle) e Lorenzo Fragiacomo (The Butterfly Collectors). Il genere umano non crea più musica. E' il momento di risuonare vecchi capolavori, senza vergogna! >>

THANK U FOR SMOKING: Yomi (Review)

AMBIENT - POST ROCK - EXPERIMENTAL
La Sardegna, una terra meravigliosa, quasi magica, dove il mare cristallino s'infrange su rocce dalle forme più strane e particolari le quali vengono costantemente modellate dalla forza del vento, la sabbia fine e dorata che  riporta  la nostra mente alle dune desertiche. I Thank U For Smoking sono originari di questa meravigliosa isola. Forse sembrerò un po' di parte nel parlare di questo disco perchè anch'io sono d'origine sarda ma poco importa, la maestosità di "Yomi" è palese e non saranno le mie origini ad influenzare il mio giudizio ma lo splendido lavoro che questa band ha impacchettato nell'anno appena terminato.
Dopo l'uscita di "Dopo la Quiete" nel 2012, la band torna più forte che mai e riesce a mettere in risalto tutte le sue qualità entrando di diritto nell'olimpo delle più talentuose band del nostro paese.

POMBAGIRA: Nuovo album "Flesh Throne Press" in uscita a Marzo e traccia inedita in streaming

Giungono ottime news, finalmente la Svart Records ha reso pubblica la data prevista per l'uscita di "Flesh Throne Press" nuovo e sesto album dei Pombagira, duo Londinese dedito al blackened-doom dai panorami esoterici ed allucinatori.
La label Finlandese pubblicherà il nuovo lavoro il 27 Marzo 2015, sarà disponibile in formato doppio CD e doppio LP ed in esso saranno contenuti ben 80 minuti di brani inediti registrati in due intense settimane di duro lavoro a Luglio dell'anno appena trascorso. In attesa di assaporare tutta la pesantezza ipnotica prevista per l'intero disco, vi lasciamo con la tracklist completa ed il nuovo brano rilasciato in anteprima via streaming dall'ononimo titolo "Flesh Throne Press".



-CD/LP 1-
1. The Way
2. Gather
3. Endless
4. Sorcerous Cry
5. Soul Seeker
6. Flesh Throne Press

-CD/LP 2-
1. In the Silence
2. Blessed Are the Dead
3. Time Stone
4. Ash to Flesh
5. I Curse I Pray
6. Cold Descent
7. Yesterday’s Tomorrow



domenica 25 gennaio 2015

MAMMOTH SALMON: Call Of The Mammoth (Review)

DOOM - STONER
Prima o poi capita a tutti di risvegliarsi da una notte balorda, apri gli occhi ed improvvisamente capisci che non sei a casa tua, tantomeno nel tuo rassicurante letto, le pareti nella stanza sembrano girare e non hai la minima idea di che ore siano.
L'unica cosa di cui sei certo è la pesantezza macignica alla testa che stai provando, "Call Of The Mammoth" è un disco che sembra calzare a pennello con uno stato mentale di questo tipo, un down psicofisico scandito da prepotenti e martellanti tempistiche causate dall'abuso di chissà che tipo di sostanza illegale. 
La distorsione è totale, si ripercuote in ogni brano dell'album formandone in modo quasi sistematico le basi, la voce ricade in modo cagnesco e come gocce di vodka va a fertilizzare questo disco, insano e dal tono perverso. Non è un caso che questo progetto sia stato pensato, forgiato e divulgato dalle lontane terre dell'Oregon, per la precisione da Portland città eretta su terre vulcaniche e sconfinate.

giovedì 22 gennaio 2015

PRIMITIVE MAN: Nuovo EP in uscita il 17 Febbraio via Relapse Records

La blackned/doom band di Denver Primitive Man pubblicherà uno speciale 12" EP il prossimo mese, esattamente il 17 Febbraio, via Relapse Records.
Il titolo scelto è " Home Is Where The Hatred Is" e conterrà trentuno minuti di riff carichi di feedback.
Questo nuovo EP verrà stampato in 750 copie limitate nere e 250 copie argento. Qui sotto vi riportiamo la tracklist ed un video trailer della traccia d'apertura "Loathe"
E' possibile preordinare la propria copia QUI.
Buon Ascolto!






Home Is Where The Hatred Is Track Listing:
1. Loathe
2. Downfall
3. Bag Man
4. A Marriage With Nothingness



RISE ABOVE DEAD: “Heavy Gravity” in streaming su Metalitalia.com

Rifatevi le orecchie ascoltando il nuovo album dei Rise Above Dead interamente in streaming su sito Metalitalia.com, ecco l'articolo preso direttamente dal sito .

"Metalitalia.com, in collaborazione con ER booking&promotion, è lieta di presentare in anteprima per l’Italia l’ascolto integrale di “Heavy Gravity”, il nuovo album dei RISE ABOVE DEAD. Composto da 6 tracce completamente strumentali, è stato prodotto allo Studio 73 di Ravenna dietro le sapienti mani di Paso.
Il disco verrà pubblicato il 27 gennaio sulle piattaforme digitali, per il 6 Febbraio la versione in vinile per Shove records/Moment of Collapse records.
La band ha programmato il release party per Venerdì 6 Febbraio al Rock’n’roll di Rho (MI).

Buon ascolto!

DOPETHRONE: Nuovo album in uscita ad Aprile via Totem Cat Records

Il trio di Montreal Dopethrone tornerà questa primavera con un nuovo album che si prevede essere il più pesante realizzato dalla band fino ad ora. Il titolo scelto è "Hochelaga" e verrà pubblicato il 13 Aprile tramite l'etichetta indipendente Totem Cat Records.
Questo quarto disco denota la determinazione della band nel suscitare un livello superiore di potenza sonora.
Qui sotto vi proponiamo l'artwork del disco, la tracklist ed un video trailer che sarà in grado di suscitare in voi grande curiosità.
A supporto del nuovo album, la band sarà in Europa a partire dal 22/04 ed altre date verranno confermate a breve, quindi restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti.



Track Listing:
1. Sludgekicker 
2. Chameleon Witch 
3. Vagabong 
4. Scum Fuck Blues 
5. Dry Hitter 
6. Bullets 
7. Riff Dealer
Artwork by Alexandre Goulet



UPCOMING SHOWS:
22.04 - LYON (FR) MJC Ô Totem w/ EyeHateGod
23.04 - STRASBOURG (FR) Molodoï w/ EyeHateGod
24.04 - LONDON (UK) Desertfest London
25.04 - BERLIN (DE) Deserfest Berlin
28.04 - PARIS (FR) Glazart w/ Acid King & Black Cobra
29.04 - AMSTERDAM (NL) TBA
30.04 - ATHENS (GR) An Club w/ Belzebong
01.05 - COPENHAGEN (DK) Heavy Days In Doomtown
03.05 - HAMBURG (DE) Hafenklang



DOPETHRONE LINKS 

DROWN WITHIN RECORDS: Weekend di sludge e chaos con OOZE e LAMBS

Riceviamo e pubblichiamo una news che giunge dall'esordiente Drown Within Records. Etichetta di cui vi abbiamo parlato anche il mese scorso a riguardo del progetto Summit
La label mette nuova carne sul fuoco con i Lambs, neonata band in cui militano membri dei Dementia Senex ed Emrevoid pronta a sfornare nei primi mesi di quest'anno l'EP di debutto "Betrayed from birth".

Per questo weekend in arrivo, i Lambs suoneranno live assieme agli Ooze promettente Sludge band di Trieste, si prevedono due live intensi e cupi, da non perdere!
Le date previste sono:
Lambs + Ooze + Void00
Lambs + Ooze + Hyperwülff





mercoledì 21 gennaio 2015

Zu: Primo estratto e tracklist di "Cortar Todo"

A due giorni dall'annuncio di un nuovo album in uscita il 24 marzo per Ipecac Records dal titolo "Cortar Todo", il trio romano Zu mette a disposizione in streaming il primo brano ufficiale sulla pagina soundcloud dell'etichetta.
Il pezzo, che trovate in fondo alla pagina, si chiama "Rudra Dances Over Burning Rome" ed è il secondo in una scaletta composta in totale da dieci canzoni, e che potete leggere di seguito:


TRACKLIST:
1. The Unseen War
2. Rudra Dances Over Burning Rome
3. Cortar Todo
4. A Sky Burial
5. Orbital Equilibria
6. Serpens Cauda
7. No Pasa Nada
8. Conflict Acceleration
9. Vantablack Vomitorium
10. Pantokrator


LUCIFER: " Anubis/Morning Star " debut per il nuovo progetto di Johanna Sadonis (The Oath)


L'etichetta Rise Above Records che a dicembre ha messo sotto contratto i Lucifer, pubblicherà il 23 febbraio il loro singolo di debutto "Anubis/Morning Star", le premesse sono buone per questa nuova band capitanata dalla musicista/cantante Johanna Sadonis (The Oath).

Il formato previsto per "Anubis/Morning Star" è in vinile (Red/Gold/Black/Purple) ed è attualmente disponibile dal sito ufficiale della records in pre-order. Per quanto riguarda l'album, i Lucifer hanno iniziato le registrazioni proprio in questo mese e l'uscita integrale del nuovo lavoro è in programma per la primavera/estate del 2015, le aspettative sono alte per questo esordio, non ci resta che restare in attesa di nuovi aggiornamenti a riguardo.
Stay Tuned!


martedì 20 gennaio 2015

ACID KING: Rivelato l'artwork del nuovo album "Middle of Nowhere, Center of Everywhere".

Svelato l'artwork del nuovo attesissimo album "Middle of Nowhere, Center of Everywhere" dei Californiani Acid King, per il quale l'uscita è prevista il 14 aprile in formato digitale, compact-disc e vinile sotto l'etichetta Svart Records.
L'artwork è stato curato dal tatuatore/artista Tim Lehi, che in passato ha illustrato poster per band del calibro di High On Fire, Earthless e Witch.
Per i leggendari Acid King, inoltre, è in programmazione un tuor in occasione dell'uscita di "Middle of Nowhere, Center of Everywhere", rimaniano in trepidante attesa di ulteriori novità ed aggiornamenti.

CHAINS: Ristampa del primo album "Of Death" via Doom Cult Records

L' hipnotic/drone band Chains è pronta a riproporsi al pubblico sotto il nome di Chains Experience. Proprio per questo ha deciso di pubblicare una ristampa del primo album intitolato "Of Death" in una nuova edizione DVD via Doom Cult Records.
Questa nuova versione sarà caratterizzata da una nuova traccia intitolata "SAMHAIN MMXV" la quale rappresenta a pieno il cambiamento della band. Questo sarà il primo brano che vede al suo interno la presenza di Knjaz ai ritual drums ed ai canti corali.Vi riportiamo qui sotto il brano in questione, buon ascolto!









THANK U FOR SMOKING: Online il video premiere di "Island"

Ieri è stato pubblicato on-line il lavoro realizzato tra Islanda e Sardegna di nome "Island".
"Island" è una collaborazione tra la band Thank U For Smoking e la videofactory indipendente Quadratino Pericoloso.
"Island" è stato pubblicato per la prima volta in dvd il 15 aprile del 2012 insieme al primo full lenght dei TUFS dal titolo "Dopo la Quiete".
Buona visione e buon trip!




Qui i link:

Exclusive Premiere on Arctic Drones: http://arcticdrones.com/exclusives/thank-u-for-smoking-island/

MARS RED SKY: Online il nuovo video di "Circles"

I Francesi Mars Red Sky hanno realizzato un nuovo video per "Circles", brano contenuto in "Stranded In Arcadia" , ultimo album pubblicato nell' aprile dell'anno appena trascorso dal travolgente trio Psych-Stoner di Montpellier.
Il video è disponibile online da ieri sul canale youtube ufficiale della band; ora non ci resta che lasciarvi alla piacevole visione delle lisergiche ed ipnotiche immagini create per questo bel brano.
Buon Ascolto!









lunedì 19 gennaio 2015

ZU: A Marzo un nuovo album

A distanza di soli due mesi dall'uscita di "The Left Hand Path", viene data la notizia che gli instancabili Zu pubblicheranno un nuovo album dal titolo "Cortar Todo". Il disco verrà rilasciato su Ipecac, la quale aveva curato l'uscita di "Carboniferous", il 24 marzo ed è stato inciso da Lorenzo Stecconi nei suoi Vacuum Studio presso Bologna nell'estate dell'anno scorso.
Proprio il 2014 è stato un anno cruciale per il trio romano: ad aprile fu presentato l'ep "Goodnight, Civilization" che segnava il ritorno sulle scene internazionali dopo un periodo di stallo e per giunta con una line-up rinnovata dietro le pelli grazie all'ingresso di Gabe Serbian dei The Locust.
"Cortar Todo" vedrà le collaborazioni di Stefano Pilia dei Massimo Volume, di Joey Karam, sempre dalle file dei The Locust, alle tastiere e di un field recording dello sciamano Shipibo effettuato in Amazzonia.
Di seguito riportiamo la copertina e la title-track del disco registrata il 5 dicembre 2014 presso l'Instants Chavirés a Montreuil, in Francia.






LO-PAN: Colossus (Review)

STONER ROCK

Tre motivi per amare i Lo-Pan:
- chiamarsi come il cattivo di quel capolavoro che è Grosso Guaio a Chinatown è semplicemente geniale;
- il loro cantante è gigantesco;
- sono riusciti a sfornare un altro discone nonostante un importante cambio di formazione.
Dopo l'abbandono di Brian Fristoe, la cui chitarra costituiva indubbiamente un elemento importante per il sound della band, tutta la comunità stoner attendeva al varco il nuovo lavoro della formazione dell'Ohio: scommessa vinta, Adrian Zambrano si è rivelato una scelta eccellente e mi azzardo a dire che Colossus è addirittura il miglior capitolo della loro discografia (dopo i mirabili Sasquanaut e Salvador).

LAST MINUTE TO JAFFNA: Rivelato artwork e prima traccia in streaming tratta dal nuovo album in uscita a Marzo

Il nuovo album Vol.II per i piemontesi Last Minute to Jaffna verrà pubblicato il 2 Marzo 2015 vi Argonauta Records.
Registrato e mixato da Lorenzo Stecconi (UFOMAMMUT, ZU, LENTO) e masterizzato da Collin Jordan (YOB, CORRECTIONS HOUSE, MINSK).
Argonauta Records ha pubblicato la prima traccia, "Chapter XV", da ascoltare interamente in streaming tratta da questo nuovo lavoro e noi ve la proponiamo qua sotto.
Buon ascolto!






DOOMRAISER: Interamente in streaming il nuovo album "Reverse (Passaggio Inverso)"

I Doomraiser hanno reso disponibile tramite la propria pagina SouncCloud lo streaming del loro ultimo album "Reverse (Passaggio inverso)", uscito lo scorso 13 gennaio per BloodRock Records.















Ricordiamo le date live di presentazione:

23/01 | Roma | Traffic Club - Release Party (con Shores of Null e Funeral Mantra)

24/01 | Brescia | Play It Doom Festival II @ Colony - Reprise Party


LORD DYING: Rilasciato un nuovo brano in streaming tratto da "Poisoned Altars"

I Lord Dying diffondono in streaming il brano "Offering Pain (And An Open Minded Center)" quinto brano in scaletta, proveniente dal nuovo ed attesissimo album Poisoned Altars per cui l'uscita ufficiale in Europa è prevista per la settimana prossima (26 Gennaio).
La nuova fatica della potente band, verrà diffusa tramite l'etichetta Relapse Records e sarà pubblicata in formato LP (Silver/Blue/Black) e Compact Disc, vi segnaliamo inoltre che è già disponibile il pre-order online, dal sito ufficiale di Relapse Records.
Rimanendo in attesa di ascoltare per intero questo nuovo disco, ci rifacciamo le orecchie con questa anteprima.
Buon Ascolto!


domenica 18 gennaio 2015

ELDER: Primo brano in streaming su The Obelisk tratto dal nuovo album "Lore"

Arriva il primo brano da ascoltare in streaming su The Obelisk per gli Elder. Il brano s'intitola "Compendium" e farà parte del nuovo album Lore in uscita il 28 Febbraio  via Armageddon Shop in USA e Stickman Records in Europa.
Inoltre, la band, partirà con un tour negli Usa assieme ai Mos Generator (freschi di split assieme ai genovesi Isaak) in Marzo che vi riportiamo qui sotto!
Noi non vediamo l'ora di ascoltarlo! 



Elder tour dates with Mos Generator:

03/06 Providence RI AS220
03/07 Peterborough NH Wreck Room
03/08 Rochester NY Bug Jar
03/09 Pittsburgh PA Gooski’s
03/10 Columbus OH Ace of Cups
03/11 Indianapolis IN 5th Quarter
03/12 Chicago IL Reggie’s
03/13 Texarkana TX Silver Dollar
03/14 Dallas TX Double Wide
03/16 Austin TX Beerland*
03/20 Austin TX The North Door*
03/21 Austin TX The Lost Well*
03/23 Houston TX Mango’s*
03/24 New Orleans LA Siberia*
03/25 Atlanta GA 529*
03/26 Charlotte NC Tremont Music Hall*
03/27 Richmond VA Strange Matter*
03/28 Baltimore MD Metro Gallery*
03/29 Philadelphia PA Kung Fu Necktie*
03/30 Boston MA TT the Bear’s Place*
* no Mos Generator

venerdì 16 gennaio 2015

VINCEBUS ERUPTUM: Ecco le novità per il 2015


Ecco un po’ di novità nel mondo che gira intorno a VINCEBUS ERUPTUM!
L’etichetta sta per lanciare nello spazio cosmico il nuovo progetto Psychedelic Battles, serie di split su vinile ispirata dalle battaglie medioevali, cruente come il rock, ma spontanee come la psichedelia.
La serie vuole mettere a confronto sul campo di battaglia i diversi approcci con la musica psichedelica, espressione massima del pacifismo in contrapposizione naturale con il concetto stesso di guerra: una sorta di lotta senza quartiere, armati di chitarre effettate, percussioni e sintetizzatori!
Ogni volume sarà stampato in edizione limitata numerata solo su vinile colorato.
La serie sarà inaugurata da due band di casa nel contenitore Vincebus Eruptum, ossia i Gallesi Sendelica e gli Italiani Da Captain Trips.
L’uscita di “Psychedelic Battles - Volume One”  (VELP009) è pianificata per il mese di Aprile 2015.
Le band che volessero partecipare ai volumi successivi, devono mandare la richiesta ed i brani (durata massima complessiva 23 minuti) all’indirizzo info@vincebuseruptum.it
Per quanto riguarda il magazine, la prossima uscita è prevista per inizio Aprile e conterrà molte nuove interviste e recensioni…per tornare al consueto numero di 40 pagine:
lo spazio principale sarà dedicato ad una ricerca sulla scena heavy-psych texana degli anni ’90 con un’intervista ai Linus Pauling Quartet!
La promozione continua grazie al sodalizio con festival internazionali importanti come il Freak Valley Festival, il Desertfest Berlin ed il Dustown Festival, oltre ad importanti iniziative e collaborazioni sul territorio italiano (Raindogs, Desert Fox, …).
Nel frattempo l’avventura radiofonica continuerà sulle frequenze di Radio Savona Sound con cadenza mensile!
Stay tuned…and rock on!!!




GRAVES AT SEA: In arrivo il primo album ufficiale

Per la prima volta nella loro storia che dura ormai da ben tredici anni, gli americani Graves At Sea sono pronti per registrare il loro primo full-lenght ufficiale. Dopo la pausa nel 2008, la band era ritornata sulle scene a partire dal 2012, pubblicando del nuovo materiale solo verso la metà dell'anno scorso, ovvero l'ep "This place is poison" e l'ottimo split con i Sourvein.
Ora sarà la Relapse a ospitare la band nel proprio roster, annunciando che i prossimi brani vedranno la luce quest'estate grazie al lavoro in produzione di Greg Wilkinson.
Non resta che attendere la data di pubblicazione e le date del tour che saranno rese note a breve.





giovedì 15 gennaio 2015

SANNHET: "Lost Crown" in streaming su Stereogum

La prima traccia ad emergere dal nuovo album dei Sannhet s'intitola "Lost Crown" ed è ascoltabile in streaming su Stereogum.
Questa è una delle nove tracce che faranno parte di "Revisionist" il quale sarà pubblicato il 3 Marzo via The Flenser.
L'album sarà caratterizzato da complessità math-metal miste a noise e sperimentazione. 
Qui sotto vi riportiamo la track list del disco ed il video teser ufficiale. Buon ascolto!


Revisionist Track Listing:
1. Revisionist
2. Lost Crown
3. Enemy Victorian
4. You Thy __
5. Sinking Forward
6. Atrium
7. Empty Harbor
8. Mint Divine
9. False Pass

BARABBAS: Messe Pour Un Chien (Review)

DOOM - METAL
La sensazione verso la parola Doom Old School intesa come antipodi del genere, sembra abbia preso una deriva pari a trito e ritrito, primitivo. E' chiaro che le varie sperimentazioni affrontante in questi decenni sono qualcosa di unico che non fa altro che aggiungere valore a questo filone musicale, ma quando ti ritrovi davanti ad un lavoro come il nuovo album dei Barabbas "Messe Pour Un Chien" ti rendi conto che anche le sonorità cosidette "classiche", non sono da riporre nel vecchio baule in soffitta.
"Messe Puor Un Chien" è come una gelida ed avvolgente nebbia che si innalza dal terreno eclissando l'ascoltatore verso una riflessione spirituale, a definire il tutto è la travolgente e raffinata vocalità, ricolma di decadente sentimentalismo e con una particolarità degna di nota, la scelta della lingua d'origine: il Francese. Si vola vero l'abisso con un lento e tetro fluire di melodie intense da cui sembrano prendere magicamente vita delle chimere immobili fino a ieri sulle cattedrali, risvegliate da autentici e densi richiami goth-rock. 

mercoledì 14 gennaio 2015

BLACK RAINBOWS: Nuovo album "Hawkdope" in uscita a Marzo

Il nuovo album "Hawkdope" della band romana Black Rainbows sarà un mix perfetto di  MONSTER MAGNET - HAWKWIND - FU MANCHU. Psichedelico, una pesante e lisergica tempesta di space-rock contenente nove brani.
L'artwork è stato curato da SoloMacello.
Questo nuovo lavoro verrà pubblicato il 14 Marzo in tutto il mondo via Heavy Psych Sounds e sarà distribuito da Cargo Germany/Goodfellas/Clear Spot/All That's Heavy e molti altri.
Verrà stampato in vinile in una edizione limitata oro, viola e giallo splatter multicolor, in cd e digitale.
La band sarà in tour in Europa dal 18 al 29 Marzo e successivamente dal 28 Aprile al 6 Maggio, seguito da un mini tour in UK all'inizio di Giugno. Restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti.


BRETUS: Nuovo video ufficiale di "The Oath Of Dagon"

I Bretus pubblicano un nuovissimo video ufficiale tratto dal brano "The Oath Of Dagon" contenuto nel nuovo album "The Shadow Over Innsmouth" , da poco pubblicato tramite l'etichetta indipendente BloodRock Records.
Buona visione!













lunedì 12 gennaio 2015

SNAILKING: Storm (Review)

DOOM/SLUDGE METAL
Passata la sbornia delle vacanze invernali, gennaio è solitamente un ottimo periodo per rimettersi al passo con le uscite dell'anno appena trascorso che, per tempistiche avverse, non hanno potuto essere ascoltati e recensiti come meritavano.
Sarebbe stato un vero peccato non portare alla vostra attenzione il debutto degli svedesi Snailking, uno di quei dischi che ascolti e ti domandi "E questi da dove saltano fuori?".
A vederli cosí occhialuti nella foto sull'homepage del loro sito potrebbero quasi sembrare un trio di hipster dediti al metalcore e mai prima impressione potrebbe essere più errata. Del resto il monicker dovrebbe già in partenza mettere in allerta riguardo le sonorità da loro bazzicate (oltre a evidenziare ancora una volta l'enorme influenza avuta dai nostri Ufomammut sulle nuove generazioni del Doom a livello internazionale).
Così dopo un ottima demo (Samsara) eccoli approdare al loro primo full-length a soli quattro anni dalla loro formazione, andandosi ad inserire di diritto tra le promesse più valide per il genere da noi tanto amato.

UFOMAMMUT: Rivelati i dettagli sul nuovo e settimo disco "Ecate".

Gli Ufomammut rivelano nuovi dettagli sul loro settimo album, la cui uscita è prevista per la primavera di quest'anno.
Ecate è il nome prescelto dal poderoso trio di Tortona, un titolo evocativo in omaggio alla divinità Greca la cui storia narra che fosse in grado di accompagnare gli uomini dalla terra al regno dei morti, il disco racchiuderà in sè ben 6 brani di cui vi riportiamo qua di seguito i titoli;




Ecate Track Listing:
1. Somnium
2. Plouton
3. Chaosecret
4. Temple
5. Revelation
6. Daemon


La nuova fatica di Poia, Urlo è Vita verrà rilasciata a partire dal 27 marzo in Germania, il 30 in Europa ed il 31 negli Stati Uniti, sotto l'etichetta Neurot Recordings, inoltre per la gioia di tutti i fans, hanno rilasciato oggi stesso un video-preview girato durante le registrazioni del nuovo album Ecate.

Buona Visione!





LIVE REPORT: Ufomammut + Grime + Hyperwülff @Lo-Fi 27/12/2014

27 Dicembre, Milano;
Una giornata di neve e foschia, quella che ci accompagna verso l'ultima serata per quel che riguarda i live dell'annata 2014 all'arci Lo-Fi di Milano zona stazione Rogoredo. Gremito di persone accorse un pò da tutta Italia per godersi una serata che sembra quasi porre in cornice una fotografia simbolica e generazionale dell'underground metal a partire dall'apertura, affidata agli Hyperwülff, duo di Bologna formatosi proprio in quest'anno, a seguire i Grime in campo dal 2010, portabandiera dello sludge Italiano specialmente all'estero, fino ad arrivare alla band in cima alla scaletta,oramai  diventati punto di riferimento per quello che è il doom qua in penisola ovvero gli Ufomammut, il tutto servito su di un piatto d'argento, in un'unica intensa nottata.
Inizio concerti ore 22.30 trovo scritto sul foglio all'entrata, lo leggo mentre pago aspettando di essere marcata con il timbro "Urgente".  Fin da subito noto un'incredibile  varietà di persone, facce nuove e volti già visti, fasce di età di ogni tipo, i ragazzi dietro al bancone bar lavorano senza sosta. Allestiti vicino al mixer ci sono i tavoli del merchandising delle varie band e non manca nemmeno il gustoso banchetto di Solo Libri/Vinili, croce e delizia di ogni appassionato di dischi, una varietà incredibile di vinili, di cui alcuni piuttosto difficili da reperire...non mi avvicino troppo perchè ne potrebbe risentire il  mio stato economico (seriamente).

venerdì 9 gennaio 2015

SUNN O))): Progetti per il 2015

Il magazine FACT ha riportato la notizia, contenuta nella newsletter che viene spedita periodicamente ai fan del gruppo, che i Sunn O))) stanno pianificando le loro attività per l'anno appena iniziato.
Stephen O' Malley e Greg Anderson hanno innanzitutto precisato che la loro priorità è costituita dalla programmazione di ben tre tour sia negli States che in Europa. Il duo ha anche aggiunto che darà il via alla scrittura del nuovo materiale, lavorando per tutto il 2015 in modo tale che sia al più presto disponibile per una nuova pubblicazione. L'eventuale disco arriverebbe dopo ben sei anni da "Monoliths and Dimensions" del 2009, anche se i Sunn O))) non hanno mai arrestato la loro loro attività discografica come testimoniano gli album dello scorso anno come "Terrestrials", composto e registrato con gli Ulver, e "Soused", collaborazione con Scott Walker; senza dimenticare "The Iron Soul Of Nothing" del 2011, insieme ai Nurse With Wound.
Non ci resta che rimanere sintonizzati sulle loro basse frequenze.
O)))



giovedì 8 gennaio 2015

SOURVEIN: Nuovo album in uscita entro la fine dell'anno

I Sourvein sono rintanati all' SSP Studio di Raleigh, nel North Carolina, assieme  al  bassista/vocalist Mike Dean dei Corrosion of Conformity il quale sta guidando le registrazioni del loro imminente nuovo album studio dal titolo "Aquatic Occult".
La pubblicazione è prevista entro la fine dell'anno via Metal Blade Records. Il disco conterrà due tracce nate dalla collaborazione tra Troy "T-Roy" Medlin ed il chitarrista  "Stig" Miller (Amebix).
Ulteriori dettagli verranno annunciati nelle prossime settimane, quindi restate sintonizzati.







THREE EYES LEFT: Da oggi parte il pre-order del nuovo album "Asmodeus" in uscita a Marzo 2015

THREE EYES LEFT sono un Heavy psych doom italiana proveniente da Bologna ( IT ) . Iniziano nel 2004 , diventando velocemente una boccata d' aria fresca nel genere heavy psich -doom . Dopo un demo e due uscite Ep , i TEL sono stati raggiunti da Go Down Records , una delle etichette indipendenti heavy -rock più apprezzate in Italia . Nel maggio 2013 esce il loro primo disco La Danse Macabre per l'etichetta , ottenendo ottime recensioni sia da riviste che webzines.
TEL hanno tenuto molti live ( oltre 200 ), non solo in Italia , ma anche in Germania, Inghilterra , Spagna, Francia , Svizzera e Austria . Hanno anche condiviso i palchi con molte band importanti come MISFITS , WINO ( S.VITUS ) , CRIPPLE BASTARDS , WHITE HILLS, DEAD MEADOW, CHURCH OF MISERY , PATER NEMBROT , MISFITS , MARUTA , VOID OF SLEEP ,OJM,VERACRASH e molti altri .
Nel maggio 2014 hanno preso parte al DOOM TALES FESTIVAL a Gera ( Germania) e sono stati uno dei tre headliner dopo ELECTRIC MOON e GRAVIATORS .
Ad ottobre 2014 hanno registrato il secondo full -length , che uscirà a marzo 2015 di nuovo sotto Godown Records: ASMODEUS . Sarà principalmente una versione limitata in vinile con alcuni brani a sorpresa per gli acquirenti. Tutte le grafiche sono state curate dall'artista olandese JORD JANSEN .Asmodeus è il secondo capitolo full length della band e consiste in 8 brani della durata complessiva di 72 minuti circa. I Three Eyes Left hanno voluto racchiudere all'interno di un solo lavoro le molteplici influenze che li contraddistinguono, dando spazio al riff come dio incontrastato dei brani. Asmodeus è l'elogio del caos, della rabbia, della potenza e dell'esoterismo che traspare dai testi e dai vari richiami all'interno di tutto il disco.
Da oggi è possibile pre-ordinare questo nuovo lavoro direttamente sul sito dell'etichetta QUI. In più vi proponiamo due brani in anteprima, buon ascolto!

mercoledì 7 gennaio 2015

THE BODY & THOU: Pubblicata la cover "Terrible Lie" dei Nine Inch Nails tratta dal nuovo album in uscita il 26 Gennaio

I Thou non sono estranei alla pubblicazione di cover, in passato l'hanno fatto con (Soundgarden, Nirvana, Alice In Chains, Black Sabbath, Minor Threat).
Questa volta, con l'aiuto dei The Body, hanno rielaborato un classico dei Nine Inch Nails "Terrible Lie". 
Questa cover verrà inserita all'interno di un nuovo album che vede la collaborazione delle due band dal titolo "You, Whom I Have Always Hated" in uscita il 26 Gennaio via Thrill Jockey Records.
Qui sotto vi proponiamo la tracklist del disco ed il brano da ascoltare. Restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti.

You, Whom I Have Always Hated tracklist:
1. Her Strongholds Unvanquishable
2. The Devils of Trust Steal the Souls of the Free
3. Terrible Lie (Nine Inch Nails cover)
4. Beyond the Realms of Dream, That Fleeting Shade Under the Corpus of Vanity
5. He Returns to the Place of His Iniquity
6. Lurking Fear


The Body on: Facebook / Bandcamp

BROTHERS OF THE SONIC CLOTH: Pubblicato il secondo video teaser dell'album di debutto

Il trio di Seattle Brothers of the Sonic Cloth, che vede al suo internoTad Doyle chitarra/voce, Peggy Doyle al basso ed alla batteria Dave French (The Anunnaki) pubblicherà il tanto atteso omonimo album di debutto il 17 febbraio tramite Neurot Recordings.
Registrato al Robert Lang Studio ed al Witch Ape Studio di Seattle e mixato da Billy Anderson (Yob, Sleep, High on Fire, Melvins etc..) fonderà le esperienze dei suoi componenti nel mondo del punk, hard rock e metal.
In attesa dell'uscita del disco è stato pubblicato il secondo video teaser che vi proponiamo qui sotto.
Buon ascolto!










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...